Ludomastro Pavia

Giochi in legno

Ludomastro nasce dalla passione per il legno, prende forma dall'esperienza dell’Associazione Educatamente, che organizza attività scolastiche ed extrascolastiche a carattere didattico e ludico/ricreativo, laboratori di costruzione di giochi e un avventuroso campo estivo.

Ludomastro nasce da più spinte che si sono sommate nel corso degli anni. Dalla gestione di un campo estivo
dove i giochi tradizionali come la corsa con i sacchi, con i cerchioni o mattoni hanno animato le giornate dei ragazzi
alla scoperta di un patrimonio di giochi europei da tavola in legno ancora poco conosciuti in territorio nazionale.

Queste ed altre esperienze hanno dato vita al motore principale delle attività di Ludomastro, la passione per il gioco
in tutte le sue forme e la convinzione che il sogno ed il gioco sono attività che non hanno età.

L’associazione propone attività di animazione con giochi in legno di tradizione europea, rompicapo e cooperativi e
giochi di percorso, adatti ad ogni età ma, non solo, le animazioni sono adatte sia a grandi eventi pubblici così come
a feste private con spazi ridotti.

Per il Festival del Gioco Perduto, Ludomastro esporrà una trentina di giochi in legno di tradizione europea
(francese, inglese e tedesca), capaci di mettere in moto logiche ed abilità differenti; giochi dinamici dove saranno
fondamentali prontezza di riflessi ed agonismo, giochi riflessivi in cui verranno valorizzate la concentrazione e la
strategia, giochi cooperativi nei quali sarà fondamentale l’intesa con il partner per riuscire a venirne a capo e giochi
rompicapo dove ognuno sfiderà solamente sé stesso nel cercare la soluzione vincente.

Ludomastro nasce dalla passione per il gioco genuino, per il legno e le forme che può assumere e per il riutilizzo dei materiali.

Ma deve le ali anche alla mia biografia ed alle mie esperienze personali: i giochi all’aria aperta, i giochi in legno costruiti con mio padre, i pomeriggi interminabili passati sulle piste di biglie e tappi, la semplicità di giocare con 5 noccioli di pesca e, non ultimo, avere due figli da far divertire e guardare con curiosità un mondo ludico vasto e da esplorare.

Mail per progetti didattici: [email protected]
Mail per animazioni: [email protected]

Social Share